Apps in background con Google Chrome

Dal blog ufficiale del progetto Chromium giungono importanti novità che verranno implementate inizialmente nelle versioni beta del browser firmato Google. In futuro potrebbe essere riduttivo definire Chrome un semplice browser web, infatti dalle ultime novità gli sviluppatori stanno lavorando alla possibilità di eseguire in Chrome delle applicazioni in background.

Questa nuova funzionalità potrebbe rivelarsi utile per segnalazioni e notifiche relative a servizi di varia natura, oppure per mettere a disposizione dell’utente informazioni aggiornate, quindi senza la necessità di aggiornare la pagina visualizzata. Per il momento le informazioni disponibili sono ancora poche, anche se Google tiene a precisare alcuni dettagli.

LEGGI TUTTO

The following two tabs change content below.
La Redazione di Alground è costituita da esperti in tutti i rami della tecnologia che garantiscono una copertura completa dei principali How To relativi al mondo digitale.

Articoli correlati

Android. 10mila utenti derubati dall’app Virus Shield

Si chiama Virus Shield, ed è una applicazione antivirus per la piattaforma Android che promette di mantenere il sistema al

SeaMonkey 2.1 Beta 2

SeaMonkey è una suite di applicazioni internet nata come continuazione della Mozilla Application Suite. Comprende un browser web (SeaMonkey Navigator),

Heartbleed. La falla Https anche su router, mail e smartphone

Heartbleed, la gravissima falla che coinvolge le connessioni cifrate su internet SSL e Https e che ha esposto un numero incalcolabile di dati personali a rischio,