Conficker. Continua a colpire realmente e virtualmente

Secondo i più grandi produttori di antivirus il prossimo primo aprile non sarà una giornata devastante per i pc di tutto il mondo. Il virus ormai più conosciuto per il nome cheper i danni, Conficker, dovrebbe colpire proprio il primo del mese.

Analizzando il codice  le più importanti software house di sicurezza informatica hanno segnalato che l’ultima versione di conficker la terza si attiverà proprio il giorno dedicato agli scherzi per scaricare delle nuove informazioni sulle azioni da compiere. Che cosa in realtà poi scarichi o faccia non si sa, probabilmente nulla di più di quanto le sue versioni precedenti hanno fatto.

Il virus è conosciuto e tutti gli antivirus hanno ormai inserito il suo malware nelle loro firme.

Secondo i grandi antivirus quindi nessuna paura. Attenzione si, ma paura no.

The following two tabs change content below.
La Redazione di Alground è costituita da esperti in tutti i rami della tecnologia che garantiscono una copertura completa dei principali How To relativi al mondo digitale.

Tag assegnati a questo articolo:
ConfickerVirus

Articoli correlati

Verbatim Media Share, 2 TB per lo storage di rete

MediaShare è il nuovo sistema di archiviazione di rete domestico creato da Verbatim. Nato per condividere i propri file personali,

Il 3D arriva su Flash. Parola di Adobe

Un’anteprima della tecnologia sarà presentata durante la prossima developer conference prevista per fine ottobre. Leggi tutto… The following two tabs

Megarotic, Megaporn e Megavideo sotto accusa

Megaupload è accusato di violare le normative sul copyright con le sue piattaforme Megarotic, Megaporn e Megavideo. L’editore porno Perfect