Falsa versione di Angry Birds in Google Play contiene un virus

Falsa versione di Angry Birds in Google Play contiene un virus

C’è una falsa versione di Angry Birds in Google Play (precedentemente noto come Android Marketplace), contenente malware infetto. Rovio avvisa gli utenti a non farsi ingannare.

“Attenzione per le versioni falsificate di Angry Birds Space, e assicuratevi di scaricare in modo sicuro ricevendo il gioco ufficiale da Rovio,” il creatore del gioco mobile ha avvertito tutti in un post sul blog.

Il download non sicuro è una versione funzionante di Angry Birds che guadagna l’accesso al telefono utilizzando un cavallo di Troia chiamato Andr / Kongfu-L, secondo la società di sicurezza Sophos web. I criminali informatici dietro il gioco falso possono dirigere il telefono a qualsiasi sito web, una volta che hai installato il loro cavallo di Troia.

Assicurarsi di scaricare solo la versione ufficiale del gioco per evitare di infettare il telefono. La versione ufficiale di Angry Birds  in Google Play  non è perciolosa.

Angry Birds, l’ultima edizione della popolare saga gioco mobile, è stato rilasciato il 22 marzo per Android, iOS, Mac e PC. E ‘stato scaricato 10 milioni di volte in soli tre giorni. La versione originale di Angry Birds è il download più popolare di tutti i tempi, avendo raggiunto i 500 milioni pietra miliare nel mese di novembre 2011.

Falsa versione di Angry Birds in Google Play contiene un virus ultima modifica: 2012-04-13T17:33:25+00:00 da redazione

The following two tabs change content below.

redazione

Redazione a Alground.com
La Redazione di Alground è costituita da esperti in tutti i rami della tecnologia che garantiscono una copertura completa dei principali How To relativi al mondo digitale.

Articoli correlati

Huawei Nexus 6P recensione. Bello e forte con qualche difetto

Il Nexus 6P è l’ultimo smatrphone “made in Google”, nonchè il primo realizzato da Huawei in collaborazione con l’azienda di

Mac OS X Mavericks: tutti gli aggiornamenti di sicurezza

Un aggiornamento che mira a rendere il sistema operativo MAC OS X più snello e prestante, e che non dimentica

LG G4. Recensione (sincera) di un capolavoro quasi perfetto

La recensione di LG G4 non può che iniziare dal punto esatto in cui il produttore coreano ci aveva lasciati

Vent’anni di kernel Linux

Sono passati quasi vent’anni da quel 25 agosto del 1991, quando sul newsgroup comp.os.minix apparve lo storico annuncio di Linus

Huawei Mate S. Le caratteristiche della superstar anti iPhone

Il nuovo arrivato in casa Huawei si chiama Huawei Mate S. Le caratteristiche tecniche, tra cui il Force Touch per

Libimobiledevice avvicina la mela al pinguino

Conosciamo tutti le difficolt� di sincronizzare un iPod su sistemi GNU/linux. Saltiamo a pi� pari l’annosa polemica sul rapporto qualit�