Falsa versione di Angry Birds in Google Play contiene un virus

Falsa versione di Angry Birds in Google Play contiene un virus

C’è una falsa versione di Angry Birds in Google Play (precedentemente noto come Android Marketplace), contenente malware infetto. Rovio avvisa gli utenti a non farsi ingannare.

“Attenzione per le versioni falsificate di Angry Birds Space, e assicuratevi di scaricare in modo sicuro ricevendo il gioco ufficiale da Rovio,” il creatore del gioco mobile ha avvertito tutti in un post sul blog.

Il download non sicuro è una versione funzionante di Angry Birds che guadagna l’accesso al telefono utilizzando un cavallo di Troia chiamato Andr / Kongfu-L, secondo la società di sicurezza Sophos web. I criminali informatici dietro il gioco falso possono dirigere il telefono a qualsiasi sito web, una volta che hai installato il loro cavallo di Troia.

Assicurarsi di scaricare solo la versione ufficiale del gioco per evitare di infettare il telefono. La versione ufficiale di Angry Birds  in Google Play  non è perciolosa.

Angry Birds, l’ultima edizione della popolare saga gioco mobile, è stato rilasciato il 22 marzo per Android, iOS, Mac e PC. E ‘stato scaricato 10 milioni di volte in soli tre giorni. La versione originale di Angry Birds è il download più popolare di tutti i tempi, avendo raggiunto i 500 milioni pietra miliare nel mese di novembre 2011.

The following two tabs change content below.

redazione

Redazione a Alground.com
La Redazione di Alground è costituita da esperti in tutti i rami della tecnologia che garantiscono una copertura completa dei principali How To relativi al mondo digitale.

Articoli correlati

Il Garante Privacy continua la crociata contro spam e fax selvaggio, Federprivacy chiede equilibrio

Comunicato stampa: Il Garante Privacy continua la crociata contro spam e fax selvaggio, Federprivacy chiede equilibrio. In data 17 novembre 2009 il Garante per la Privacy stoppa giustamente una società che era dedita al fax selvaggio.La normativa prevede infatti che tali attività siano severamente vietate, con sanzioni civili e penali.

Microsoft Patch Day Dicembre 2009

Microsoft ha diramato le ultime 6 patch per l’anno 2009, aggiornamenti utili a risolvere 11 diverse vulnerabilità. Coinvolto Windows, coinvolto

Apple rimuoverà Samba da Lion per evitare problemi con la GPL

I vincoli stringenti della GPLv3 e la convergenza tra Mac OS X e iOS stanno spingendo Apple ad allontanarsi dalla