Sony conferma i licenziamenti

Il colosso giapponese Sony ha confermato che ridurrà l’organico di 10 mila unità entro 12 mesi puntando nel prossimo futuro su telefonia mobile, giochi e telecamere e meno sui televisori. E’ quanto si legge in una dichiarazione del nuovo numero uno del gigante giapponese, Kazuo Hirai. Il taglio, secondo Hirai, si rende necessario per rimettere in sesto i conti del gruppo, la cui perdita netta per l’esercizio 2011-2012 si aggira intorno ai 5 miliardi di euro. La ristrutturazione riguarda circa il 6% del personale impiegato dalla Sony al 31 marzo del 2011 e comporterà un risprmio di circa 750 milioni di euro.

The following two tabs change content below.

redazione

Redazione a Alground.com
La Redazione di Alground è costituita da esperti in tutti i rami della tecnologia che garantiscono una copertura completa dei principali How To relativi al mondo digitale.

Articoli correlati

Arrivano le prime immagini di Fennec il Firefox per Android

Vi avevamo parlato poco tempo fa di Fennec, fra una conferma e una smentita: prima che fosse pronto entro Febbraio,

Roma senza Totti: Squadra in volo per Atene – Calciomercato

La Roma è partita dall’aeroporto di Fiumicino in volo verso Atene , dove giovedì sfida i greci del Panathinaikos in

McAfee: la proprietà intellettuale è l’attuale moneta di scambio del cybercrime

McAfee e Science Applications International Corporation (SAIC) [NYSE:SAI] hanno annunciato oggi i risultati di uno studio condotto a livello globale

Nessun commento.

Scrivi un commento
Ancora nessun commento! Sii il primo a commentare questo post!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati*

Skysa App Bar