Vulnerabilità WordPress versioni precedenti la 3.3.2

Diverse vulnerabilità sono state riportate in WordPress, che possono essere sfruttate da utenti malintenzionati per bypassare alcune restrizioni di sicurezza e per eseguire l’inserimento di script e attacchi cross-site scripting.

1) Un errore nel determinare alcune azioni sui plugin a livello della rete possono essere sfruttati dagli amministratori.

2) Alcuni input passati tramite redirect dopo aver postato commenti e tramite il filtraggio degli URL non vengono validati correttamente prima di essere restituiti all’utente. Questo può essere sfruttato per eseguire codice HTML arbitrario e codice script nella sessione del browser di un utente nel contesto del sito in questione.

3) Alcuni input passati tramite URL  non vengono validati correttamente prima di essere usati per usare i link cliccabili. Questo può essere sfruttato per inserire codice HTML arbitrario e codice di script, che verrà eseguito nella sessione del browser di un utente nel contesto del sito in questione.

Soluzione

Aggiornare subito alla versione 3.3.2

The following two tabs change content below.

redazione

Redazione a Alground.com
La Redazione di Alground è costituita da esperti in tutti i rami della tecnologia che garantiscono una copertura completa dei principali How To relativi al mondo digitale.

Articoli correlati

Web 2.0 in azienda: guida per la sicurezza

Il Web 2.0 sta iniziando a penetrare in azienda, se non per ora con reali strumenti Enterprise 2.0 avanzati, almeno

Bug in mappe Apple dirotta guidatori su pista aeroporto.

Una falla nelle mappe di Apple ha portato dei guidatori sulla rampa di lancio di un aeroporto dell’Alaska. Nelle ultime

Linux kernel con supporto a lungo termine

Greg Kroah-Hartman ha annunciato che cambieranno un po’ i piani per la gestione dei kernel stabili. Normalmente quando Linus fa