Quando gli hacker attaccano pacemaker, protesi e apparecchi medici

Possono attaccare anche i pacemaker per il cuore, le pompe d’insulina per i diabetici e altri apparecchi medici. E’ la nuova frontiera dell’hacking e della sicurezza nel ramo sanitario