Facebook ammette: tutti gli utenti sono stati a rischio, nessuno escluso

Facebook annuncia piani per limitare l’accesso ai dati dopo che 87 milioni di dati degli utenti sono stati condivisi in modo improprio con Cambridge Analytica


Show Buttons
Hide Buttons